In clima natalizio, la strizzacervelli ha una parola buona per tutti. Mica pizza e Freud.